Cosa vuoi cercare?

Caricamento in corso...

Follow by Email

martedì 22 maggio 2012

La pinolata della zia...che diventa nocciolata, pistacchiata o mandorlata...

Questa ricetta mi è stata tramandata da mia zia che a sua volta ne è venuta a conoscenza da una sua zia, è una ricetta semplice e molto gustosa!

Ingredienti:
- 150g burro
- 1 uovo intero + 4 tuorli
- 170g zucchero
- 100g pinoli
- scorza di limone

Preparazione:
Lavorate molto bene lo zucchero e il burro fino ad ottenere un composto spumoso ed omogeneo.
Aggiungete poi le uova, la farina ed infine la scorza del limone.
Cospargete la superficie della torta di pinoli (io ne metto anche di più di 100g).
Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti o comunque fino a che la torta non sarà dorata.


Se sostituite le nocciole ai pinoli e aggiungete nell'impasto 2 cucchiai colmi di crema di nocciole ecco che avrete quella che noi chiamiamo...NOCCIOLATA...e perché no, se adorate i pistacchi perché non fare la PISTACCHIATA, sostituite i pistacchi non salati ai pinoli e aggiungete nell'impasto 2 cucchiai di crema dolce di pistacchi (per intenderci quella che spesso vendono alle fiere i banchetti siciliani). Infine...se adorate le mandorle...facciamo la MANDORLATA, sostituite le mandorle ai pinoli e aggiungete nell'impasto una fialetta di aroma alla mandorla...e se siete davvero golosi vi consiglio di usare la frutta secca glassata :-P.



2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Scusa ma quanta farina ci metti?

    RispondiElimina